Una delle escursioni più particolari e richieste è sicuramente quella a bordo del Trenino Verde; è uno dei modi più affascinanti per scoprire soprattutto le zone interne delle Sardegna (Gallura, Ogliastra e Barbagia).

La rete ferrata turistica (oggi di proprietà dell’ARST) si sviluppa per oltre 600 km e 5 sono le linee principali: la PALAU / TEMPIO che percorre un tratto di 59km, la MACOMER / BOSA, 46 km; la MANDAS / LACONI, 40 km; la MANDAS/ SADALI, 72km e la ARBATAX / GAIRO, 62km.

Le tratte percorse dal trenino sono quelle storica citate da D.H. Lawrence nel romanzo “Mare e Sardegna” del 1921, in cui lo scrittore descrive in maniera precisa ed emozionante il suo viaggio nell’Isola. A bordo di antichi convogli, alcuni sono quelli storici di fine ‘800, si visiteranno attraversandoli in tutta tranquillità, sentieri tortuosi immersi nei boschi di macchi mediterranea, godendo di panorami meravigliosi . Sono luoghi incantati e il visitatore rimane fortemente colpito ma questo tipo di viaggio davvero UNICO.

L’escursione prevede, oltre alla parte di viaggio vera e propria a bordo del convoglio, anche un’altra dedicata alla sosta con visita dei centri abitati più belli toccati durante il percorso.

Per esempio durante il percorso della tratta Palau/Tempio ci si tuffa all’interno del verde paesaggio della macchia mediterranea e di sughere tipiche del luogo. Prevista la sosta sulle sponde del Lago del Liscia. Si passa poi attraverso zone industriali, con stabilimenti per la lavorazione del sughero e del granito. Il viaggio prosegue in costante salita tra i monti della Gallura, fino alla bella stazione di
Tempio, realizzata nel 1930 in sostituzione della più antica del 1888. Da vedere, nella sala d’attesa, i quadri del pittore Biasi e il museo nell’antica officina, dov’è riproposta l’atmosfera ferroviaria di
fine ‘800.

Il trenino verde percorre il suo “viaggio” solamente durate la stagione estive o date particolari. Il visitatore dovrà recarsi con mezzo proprio o con escursione organizzata, presso una delle stazioni sopra indicate.
Si consiglia di chiamare i contatti ufficiali dell’azienda ARST/Trenino Verde; recarsi presso gli uffici turistici o agenzie di escursioni demandate all’organizzazione della gita.
Per prenotazioni e maggiori informazioni:

Tel. +39 07026571

treninoverde@arst.sardegna.it

www.treninoverde.com (acquisto del biglietto online)